Registrati
Recupera password
radio Università
NOW LIVE uRadio LIVE by URADIO

University Radio

Grazie alle collaborazioni avviate con il WCRD nel corso del 2012 e del 2013 sono stati monitorati alcuni Paesi e individuate alcune realtà radiofoniche universitarie con lo scopo di aumentare il data-base internazionale ma soprattutto verificare fattive e strategiche collaborazioni future.

Una mappatura estensiva è tuttora in corso d’opera mentre con alcune realtà si è entrati in contatto al fine anche di verificarne struttura, caratteristiche, modalità di azione, per poter costruire un modello più o meno condiviso e condivisibile a livello mondiale.
Idea del progetto di Internazionalizzazione – avviato nel contesto di Webirradiando – è quella di raccogliere elementi utili al fine di una prima esplorativa analisi delle caratteristiche gestionali (e non) delle radio universitarie, per analizzarne lo specifico in un contesto comparativo internazionale e porre l’attenzione mondiale su questo medium alternativo e comunitario.

Nel dettaglio, nell’ambito delle attività previste per la sezione Internazionalizzazione di Webirradiando, sono state contattate e in alcuni casi è stato compiuto un sopralluogo logistico le seguenti realtà:
  • Radio K103 Universita’ di Gotheborg (Svezia, visita effettuata nel settembre 2012) e relativa rete associativa svedese con lo scopo di stimolare l’ampliamento a una rete scandinava;
  • Radio ITU Università tecnica di Istanbul (Turchia, visita effettuata nell’ottobre 2012) con il fine di stimolare la formazione di una rete associativa locale/nazionale ad oggi inesistente;
  • ARU Associazione delle radio universitarie spagnole (visita effettuata il 10-12 ottobre 2012 in occasione di un convegno e della firma di un accordo quadro) con il fine di stimolare la collaborazione tra radio italiane e spagnole con lo scopo, in futuro, di creare una rete europea delle radio universitarie;
  • Radio Campus (Francia). Ci sono contatti costanti con questa realta’ che associa le radio universitarie francesi, al fine di collaborare come con la realtà spagnola;
  • Radio Khol Israele, Campus di Rshon Lezion (visita effettuata nel settembre 2012) al fine di coinvolgere questo Paese che con le sue particolarità può ricoprire un ruolo politico/sociale importante e per rendere la rete internazionale completamente aperta e sinergica;
  • Radio People’s China HKUST, Hong Kong,(visita effettuata aprile 2013) al fine di coinvolgere questa realtà che sia capofila delle altre realtà esistenti nel territorio di Hong Kong. Nel 2011 era stata coinvolta con un primo approccio la radio universitaria della HKBU ma con scarsi risultati mentre nel 2013 i contatti e la visita alla radio della HKUST hanno prodotto un proficuo rapporto che si svilupperà in seguito per avere un’antenna in questa parte strategica del mondo, con lo scopo di provare a monitorare le radio universitarie in tutto l’Oriente e il Sud-Est Asiatico.
Nel corso del 2012 e del 2013 l’attività di monitoraggio e relazione internazionale e’ stata avviata anche in Paesi come la Germania, la Polonia, l’Ungheria, la Latvia e la Romania (in quest’ultimo Paese e’ stata effettuata una visita nel mese di dicembre 2012 al fine di verificare la possibile sinergia con l’Università di Timisoara West dove il Corso di laurea in giornalismo ha chiesto consulenza per l’avvio di una propria radio universitaria).

L’11 settembre 2013, infine, sono stati presentati alcuni risultati e riflessioni su queste attività nel corso di un panel del MeCCSA (Radio Studeis Network) su ‘Community Radio, Education and Innovative Predgogie’s” in occasione della conferenza della sezione radio di ECREA tenutasi dall’11 al 13 settembre 2013 presso il London Campus dell’University of Sunderland (UK).

Conclusioni e future applicazioni

Le attività svolte nell’ambito internazionale del progetto Webirradiando hanno permesso di avviare importanti sinergie. A riscontro di cio’ emerge che tutte le radio contattate – si veda sopra – hanno aderito alla Maratona Internazionale del WCRD 2013 (svoltasi il 1 ottobre 2013) portando la propria testimonianza all’interno del costituendo network internazionale WCRD.

In futuro grazie al WCRD (la cui forma giuridica e organizzativo/manageriale è stata discussa nel convegno della rete sud-americana RRULAC previsto dal 2 al 5 ottobre 2013 in cui é stata ospite Tiziana Cavallo, co-founder Ustation e Presidente attuale del WCRD) si porteranno avanti le attività di mappatura e relazione al fine di completare una rilevazione dei progetti attivi esistenti in tutto il mondo. E’ in previsione anche una pubblicazione accademica che possa far emergere analisi scientifiche al fine di identificare il possibile modello comune di radio universitaria e gli indicatori specifici di gestione, contenuto e promozione (nonché sostenibilità economica).

Con il board internazionale del WCRD e grazie al prezioso lavoro svolto nell’ambito di Webirradiando sarà possibile costruire una struttura internazionale che operi con scopi primari quali:
  • monitoraggio e controllo
  • promozione e valorizzazione del medium specifico
  • educazione e aggiornamento professionalizzante
  • condivisione eventi formativi, ludici e accademico/scientifici per porre attenzione sul tema;
  • analisi costante e supporto eventuale di lobby rispetto a singoli Governi locali e nazionali;
  • raccolta fondi per sostenere le realtà in difficoltà o nascenti e per progettualità cross-nazionali e cross-continentali.

Tiziana Cavallo



mediauni

ammissione università test

PODCAST

Open #07 L'altra faccia di "Mafia Capitale"
del 13/12/2014 by radiolab
"Mafia Capitale" scandalo sulla cooperazione sociale, non si parla altro da giorni, noi vogliamo continuare...

Open #5
del 06/12/2014 by radiolab
"Il lavoro è parte strutturante dell'uomo"   si parla di "Cantieri del bene comune" COME NASCE IL...

Mixer 03x06
del 02/12/2014 by campuswave
L'ospite di questa puntata è Letizia Dispare, attrice teatrale, cinematografica, fotomodella e cantante. Inoltre...

Planet Music 01x01
del 04/11/2013 by campuswave
Dai Queen ai Blur, Dai Negrita ai La Bouche, passando per Pink, Katy Perry e Alex Britti. Parte qui il...

Terzo Tempo @Chiamarsi "Bomber" tra amici senza apparenti...
del 00/00/0000 by radiolab
Lunedì 20 maggio alle 15.00 i gestori della pagina facebook Chiamarsi "Bomber" tra amici senza apparenti...

Made in Italy - Giacomo Ronzoni (Tosca Blu)
del 29/05/2013 by fuoriaulanetwork
Il programma che parla di moda... e non solo! Puntata dedicata all’inventore della Minoronzoni s.r.l.,...

PLAYLIST

vota

Fru Contest 2013, i più votati

Abbracciami - Prolet

56 voti

Narcotika - Ho visto te

42 voti

EARTHIST - White Oak

26 voti

Ricomincerò

11 voti

Niente da scegliere

10 voti

Maddox - 'Child's Kingdom'

9 voti

Il morso della coscienza

5 voti

classifica